Alce Nero Spa

Le novità Alce Nero e Mielizia a Biofach

Inserito il 30 gennaio, 2014 - 17:10

Alce Nero e Mielizia sarà tra i protagonisti di Biofach 2014, dal 12 al 15 febbraio 2014 a Norimberga, che avrà tema conduttore “Organic 3.0”, l'agricoltura e l'alimentazione green del domani.

Nell’ampio spazio espositivo al padiglione 6, stand 231, visitatori, operatori e buyer potranno conoscere i valori nutrizionali e provare il gusto dei prodotti Alce Nero, ed in particolare, la nuova gamma dei risi biologici caratterizzati dall’etichetta narrante di Slow Food che ne descrive, nel dettaglio, l’intero percorso dalla semina al confezionamento.
  [...]

'Di che miele sei?'. Concorso di Alce Nero

Inserito il 29 ottobre, 2013 - 10:16

Fino al 17 novembre prossimo, collegandosi ai siti internet dichemielesei.marieclaire.it o dichemielesei.elle.it si potrà partecipare al concorso 'Di che miele sei?' di Alce Nero in collaborazione con Hearst Magazines, e vincere fantastici premi. Basta scegliere il preferito tra una selezione di mieli biologici Alce Nero che comprende acacia, arancio, bosco, castagno, millefiori e scoprire il proprio profilo. [...]

Al Sana 'Alce Nero baby. Generazione Bio'

Inserito il 7 agosto, 2013 - 18:08

Alce Nero, il marchio che da oltre trent’anni è espressione dell’agricoltura biologica italiana, sarà tra i protagonisti della 25° edizione di SANA, che si terrà dal 7 al 10 settembre a BolognaFiere, con le sue eccellenze biologiche e la nuovissima linea 'Alce Nero baby. Generazione Bio' di babyfood biologico, totalmente di origine italiana. Il principale evento italiano dedicato ai prodotti naturali e di erboristeria sarà dunque il palco da cui Alce Nero presenterà la nuovissima linea di babyfood 100% biologica, 100% italiana. All’interno di uno stand appositamente dedicato – pad 33, stand D41 –, area espositiva, grafiche e layout saranno a misura di bambino e richiameranno il claim e il packaging scelti per la linea. I nuovi prodotti saranno i veri protagonisti. [...]

La giornata del farro a Monterenzio

Inserito il 26 luglio, 2013 - 11:03

La seconda tappa di 'Cibo Vero: in viaggio con gli agricoltori di Alce Nero' ha avuto come protagonista il farro. L’azienda agricola Torre Arabella di Monterenzio, al centro di una delle zone più lussureggianti dell'Emilia Romagna, ha ospitato una giornata dedicata a questo antico cereale, molto apprezzato per la ricchezza di vitamine e sali minerali. [...]

Alce Nero lancia conserve e sughi di qualità

Inserito il 11 luglio, 2013 - 16:58

Alce Nero, il brand di più di mille agricoltori e apicoltori impegnati da oltre 30 anni, in Italia e nel mondo, nella produzione di cibi biologici, sta lanciando la gamma di conserve e sughi pronti preparati con pomodoro proveniente dalle aree agricole d’eccellenza della nostra penisola. La passata, la polpa e i sughi - informa una nota dell'azienda - mantengono la semplicità e la genuinità dei sapori di una volta.
  [...]

A Monterenzio il Parco delle Api e del Miele

Inserito il 27 giugno, 2013 - 14:32

Un parco per imparare a conoscere il mondo delle api è stato inaugurato alla presenza delle autorità sabato 22 giugno - sarà aperto al pubblico da sabato 29 - presso la sede del CONAPI, la cooperativa di apicoltori di Monterenzio, in provincia di Bologna. Nella splendida cornice degli Appennini bolognesi sono state presentate le strutture che raccontano la vita di questo insetto di cui impariamo man mano l’importanza per la vita sulla terra.
  [...]

Piace l’ananas Alce Nero coltivata nel Togo

Inserito il 2 febbraio, 2018 - 17:19

Gli ananas verdi del Togo, qualità Pan di Zucchero, biologici ed equo-solidali, entrano con decisione sul mercato italiano. Da dicembre 2017 è stata avviata un’importazione di 2 tonnellate la settimana, che continuerà nei prossimi mesi. Il prodotto, denominato ‘Dolcetto’, proposto da Brio nella grande distribuzione, soprattutto nel Nord Italia, ha registrato in poco tempo un deciso apprezzamento in termini di vendite ed è andato rapidamente esaurito. [...]

Cavazzoni ha lasciato Alce Nero. E’ candidato con Grasso

Inserito il 2 febbraio, 2018 - 11:25

Lucio Cavazzoni, 61 anni, si è dimesso dalla presidenza di Alce Nero per candidarsi alle prossime elezioni politiche. Ha accettato la proposta di Pietro Grasso, leader di Liberi e Uguali, e sarà per questo partito capolista in Veneto e in Umbria nel proporzionale. “Questa è una scelta personale, che non deve creare imbarazzo all’azienda”, ha dichiarato qualche giorno prima di presentare le proprie dimissioni al consiglio di amministrazione di Alce Nero. Sui motivi che lo hanno portato a questa scelta Cavazzoni ha spiegato a un quotidiano: 'Sono stato contattato da Rossella Muroni, ex presidente di Legambiente e ora coordinatrice di LEU. [...]

Al SANA il lancio di Alce Nero Fresco. Fusato nominato direttore commerciale

Inserito il 28 agosto, 2017 - 10:26

Tom Fusato, direttore commerciale di Brio, è stato nominato direttore commerciale di Alce Nero Fresco, la joint venture lanciata il 6 luglio scorso tra Alce Nero, Brio e La Linea Verde per proporre in Italia e all’estero prodotti biologici freschi di quarta gamma. Nell’accordo tra le tre aziende, a Brio è stato assegnato il compito di occuparsi della produzione nelle diverse filiere. [...]

Zucchine, pomodori e kiwi:novità Alce Nero

Inserito il 18 luglio, 2016 - 19:16

Sempre più ricca la gamma di prodotti di ortofrutta biologica fresca Alce Nero, marchio che da oltre trent’anni è espressione dell’agricoltura biologica. Da metà luglio, infatti, sugli scaffali della GDO italiana ed estera e nei migliori negozi specializzati sono arrivate tre nuove referenze, decisamente originali e gustose, che potranno incontrare l’apprezzamento dei fruitori amanti dell’alta qualità e dei sapori innovativi: si tratta delle zucchine Gemelle, dei pomodori Rustici e del kiwi Dorello, che si aggiungono al peperone italiano biologico Delicato, caratterizzato dalla colorazione rossa e gialla e dal gusto dolce più facilmente digeribile, presentato nei mesi scorsi.

Con la prima novità Alce Nero propone delle zucchine tonde biologiche, dalla tipica forma sferica e dalla buccia liscia di colore verde salvia. Coltivate in Italia, sono meno comuni di quelle tradizionali, allungate, e grazie alla loro grande versatilità possono essere utilizzate in cucina in numerose e gustosissime ricette. Si prestano in particolare ad essere farcite, ma possono essere consumate sia cotte, meglio al vapore o in forno per esaltarne il sapore, sia crude, per gustare appieno la loro polpa rinfrescante. [...]

Condividi contenuti