Almaverde Bio da Mirabilandia a Cesena

Inserito il 30 maggio, 2014 - 11:10

Grazie all’accordo tra Cà Nova, la società specializzata nel biologico del Gruppo Apofruit e licenziataria del marchio Almaverde Bio per la frutta fresca, e il Chiosco dei Giardini Savelli di Cesena, dal 28 maggio è possibile rinfrescarsi e rigenerarsi con freschi e salutari mix di frutta biologica nel Fruit corner Almaverde Bio che aprirà all’interno di uno spazio che è considerato un punto di riferimento per tutti, a Cesena.

Il Chiosco dei Giardini Savelli, aperto da aprile a ottobre, è un luogo magico, protetto dalle antiche mura Malatestiane che si distingue per la freschezza offerta dal parco nei mesi più caldi, per la solarità del personale e per la bellissima posizione.


'Dopo le esperienze di successo della Frutteria Almaverde Bio nel Parco di Mirabilandia, a Ravenna – dichiara Paolo Pari, direttore di Almaverde Bio Italia - abbiamo voluto realizzare un progetto a Cesena, a casa nostra, insieme al Chiosco dei Giardini Savelli che si distingue per la grande affluenza di pubblico e la poliedrica attività che vi si svolge durante i mesi estivi.

Pensiamo – continua Pari – che questa importante collaborazione sia una ottima occasione per rimarcare la nostra scelta di presidiare la presenza del marchio leader del biologico italiano anche nel canale della ristorazione commerciale e valorizzare al meglio il biologico come stile di vita a tutte le età'.

Almaverde Bio è il marchio di Almaverde Bio Italia la società Consortile nata a Cesena nel 2000, ha una base sociale composta da 11 imprese italiane specializzate ciascuna in un comparto alimentare e vanta un fatturato alla vendita di 60 milioni di euro nel 2013.

'Credo che il nostro binomio con Almaverde Bio , un marchio noto a livello nazionale - dichiara Marco Giunchi del Gruppo Trilogy, gestore del Chiosco dei Giardini Savelli - porterà un reale valore aggiunto sul territorio creando l’opportunità , in un luogo di grande aggregazione giovanile, di scegliere il biologico, in linea con le esigenze più attuali dei consumatori'.