Alimenti Bio

Buona annata per le mele bio Val Venosta

Inserito il 7 ottobre, 2013 - 08:33

Gerhard Eberhöfer, responsabile Bio Val Venosta, commenta così l'andamento della raccolta delle mele biologiche nella vallata alto-atesina, cuore di una produzione melicola bio rinomata in tutta Europa.
  [...]

Fruitylife: nell'ortofrutta il bio è il top. I dati

Inserito il 6 ottobre, 2013 - 15:04

Secondo un'analisi effettuata nell’ambito del progetto 'Fruitylife - Frutta e verdura, sana e sicura', l'andamento dei consumi di frutta e verdura segue trend differenti in Italia, Francia e Germania, mentre in tutti e tre i Paesi i consumatori prestano sempre più attenzione all'ortofrutta bio.
  [...]

Bioitalia premiata, l'innovazione recupera i sapori antichi

Inserito il 12 settembre, 2013 - 20:11

Bioitalia, ha fatto della passione per i prodotti della tradizione un vero e proprio impegno. Dall’unione tra l’innovazione tecnologica e industriale e il gusto e i
sapori della tradizione, nasce il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio DOP, uno dei prodotti simbolo dell’antica tradizione campana e in particolare Vesuviana.
È questo il prodotto, che i consumatori hanno deciso di votare all’interno del SANA Novità. 'Siamo orgogliosi di aver ricevuto questo premio – spiega Valentina Di Costanzo, responsabile marketing e comunicazione – soprattutto perché nasce dall’apprezzamento diretto dei visitatori del SANA che hanno avuto modo di degustarlo'. [...]

Al Sana 'Alce Nero baby. Generazione Bio'

Inserito il 7 agosto, 2013 - 17:08

Alce Nero, il marchio che da oltre trent’anni è espressione dell’agricoltura biologica italiana, sarà tra i protagonisti della 25° edizione di SANA, che si terrà dal 7 al 10 settembre a BolognaFiere, con le sue eccellenze biologiche e la nuovissima linea 'Alce Nero baby. Generazione Bio' di babyfood biologico, totalmente di origine italiana. Il principale evento italiano dedicato ai prodotti naturali e di erboristeria sarà dunque il palco da cui Alce Nero presenterà la nuovissima linea di babyfood 100% biologica, 100% italiana. All’interno di uno stand appositamente dedicato – pad 33, stand D41 –, area espositiva, grafiche e layout saranno a misura di bambino e richiameranno il claim e il packaging scelti per la linea. I nuovi prodotti saranno i veri protagonisti. [...]

Alce Nero lancia conserve e sughi di qualità

Inserito il 11 luglio, 2013 - 15:58

Alce Nero, il brand di più di mille agricoltori e apicoltori impegnati da oltre 30 anni, in Italia e nel mondo, nella produzione di cibi biologici, sta lanciando la gamma di conserve e sughi pronti preparati con pomodoro proveniente dalle aree agricole d’eccellenza della nostra penisola. La passata, la polpa e i sughi - informa una nota dell'azienda - mantengono la semplicità e la genuinità dei sapori di una volta.
  [...]

Kiwi biologico nel Lazio: cresce il consumo

Inserito il 12 giugno, 2013 - 14:54

Si conclude a giugno il percorso di valorizzazione del kiwi biologico del Lazio, promosso e avviato da Apofruit Italia nel maggio 2011 grazie al Programma di Sviluppo Rurale del Lazio (2007-2013, Reg. CE N. 1698/050, MISURA 133). Obiettivo del progetto è stato quello di aumentare i consumi di kiwi biologico a livello regionale e nazionale. Inoltre lo scopo è stato quello di aumentare la conoscenza del consumatore circa il metodo di coltivazione del kiwi biologico e circa le caratteristiche qualitative dell'actinidia bio del Lazio. [...]

Arancia Rossa di Sicilia incassa risultati a Biofach

Inserito il 16 febbraio, 2013 - 02:15

Grande successo a Norimberga per l'Arancia Rossa di Sicilia IGP presente al BioFach, con stand e una delegazione guidata dal presidente Alessandro Scuderi.

Molte le conferme che testimoniano come il mercato estero, interessato al biologico, ha apprezzato l'unione tra IGP, emblema della qualità territoriale siciliana, e biologico, emblema di salute e benessere. [...]

Mele Val Venosta in vassoi di legno: lancio al Biofach

Inserito il 12 febbraio, 2013 - 15:16

Bio Val Venosta rinnova il consueto appuntamento a BioFach, Salone Mondiale dei prodotti biologici, giunto ormai alla sua 24° edizione. 'Per noi è molto importante partecipare a una fiera così rilevante come Biofach – spiega Gerhard Eberhöfer, responsabile BIO Val Venosta – sia per consolidare le relazioni con i nostri clienti del mercato interno e dei mercati export, sia per valutare nuove possibilità commerciali.

L’andamento delle vendite, sia sul mercato interno che nei Paesi esteri è buono e, nonostante il periodo di crisi, notiamo che si posiziona sul livello dello scorso anno. A causa delle gelate primaverili la produzione Bio Val Venosta ha avuto un calo rispetto al 2011 di circa il 23%, diminuzione che si è verificata un po’ in tutta Europa. Nonostante questa contrazione, Bio Val Venosta si afferma tra i primi posti in Europa come produttore di mele biologiche, sia in termini quantitativi che qualitativi ed è in grado di coprire la richiesta annuale'. [...]

Miele bio: 170 campioni in gara per il BiolMiel

Inserito il 29 gennaio, 2013 - 19:38

Ha preso avvio il 28 gennaio a Bologna la sesta edizione del premio BiolMiel, concorso internazionale riservato ai mieli ottenuti con metodo biologico. La giuria internazionale, costituita da esperti provenienti da tutta Europa, è riunita presso il Cra-Api, Centro di ricerca e divulgazione sull’apicoltura, dove ha sede l’Albo nazionale degli esperti di analisi sensoriale del miele.
  [...]

Vino bio o naturale? Carnemolla: 'C'è differenza'

Inserito il 22 gennaio, 2013 - 22:01

'La differenza sostanziale tra vino naturale e vino biologico sta nel fatto che il vino biologico è codificato secondo una normativa di riferimento, il vino naturale no. Cosa significa vino naturale? Al momento è un semplice claim, che non identifica le caratteristiche produttive e la qualità del prodotto. Attenzione, quindi, perché ciascuno può avere il proprio concetto di 'naturale', che differisce da quello di altri.

E’ come doversi basare sulla dichiarazione di ciascuna cantina, è come chiedere all’oste se ha il vino buono. Nel biologico, invece, tale dichiarazione è confermata dalla certificazione di un organismo di controllo terzo, espressamente autorizzato dal ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, che ispeziona vigneto e cantina, anche prelevando campioni da sottoporre ad analisi'. [...]

Condividi contenuti