Alimenti Bio

Norvegia fanalino di coda in Scandinavia

Inserito il 12 dicembre, 2012 - 14:14

Le vendite di cibo biologico in Norvegia sono cresciute dell’ 11% nel 2012 rispetto al 2011, secondo rappresentanti dell’Autorità Norvegese dell’Agricoltura. Questo incremento è dovuto principalmente alle vendite di uova biologiche e di cibo per bambini. La catena alimentare Kiwi ha riferito che le sue vendite di cibo biologico sono cresciute del 55% quando una campagna - che prevedeva uno sconto del 15% sui prodotti alimentari bio - è stata lanciata a metà ottobre.

[...]

Colosso danese venderà latte bio ai cinesi

Inserito il 11 dicembre, 2012 - 17:24

La Arla Foods, la più grande azienda produttrice di prodotti caseari biologici d’Europa, inizierà ad esportare latte biologico dalla Danimarca alla Cina a partire dalla prossima primavera. Le autorità cinesi hanno visitato 40 fornitori danesi di latte bio per poterli garantire sul mercato cinese.

Le potenziali forniture delle 40 aziende agricole sono pari a 70 milioni di litri di latte all’anno. [...]

Da Alce Nero la nuova pasta biologica di Gragnano

Inserito il 10 dicembre, 2012 - 23:47

Dalla secolare esperienza dei maestri pasta di Gragnano, in provincia di Napoli, arriva la nuova Pasta biologica di Gragnano Alce Nero. E’ prodotta esclusivamente con grano italiano biologico delle varietà tradizionali, tra cui Senatore Cappelli e Saragolla, coltivate dai soci agricoltori Alce Nero in Puglia e Basilicata (nella zona di Altamura, Gravina e Matera). 
  [...]

In Toscana cibi autentici da energie rinnovabili

Inserito il 30 novembre, 2012 - 11:54

Sono dodici aziende a cavallo tra le province di Pisa, Siena e Grosseto. C’è chi stagiona ottimi pecorini, chi fa l’olio, chi alleva cinte, chi sforna panforte e biscotti, chi vinifica, chi coltiva basilico. Le accomuna l’autosufficienza dalle fonti di energia tradizionali, sostituite da quelle rinnovabili. Per intendersi: biomasse, eolico, fotovoltaico e solare termico, geotermia. 'Nel 2009 anno della fondazione del gruppo, eravamo solo cinque. Adesso siamo dodici – racconta Giulia Solinas, titolare della Fattoria dell’Antica Filiera a Castelnuovo Val di Cecina, nel pisano – Impieghiamo energie sostenibili che ci permettono un costo di produzione più basso rispetto alle tradizionali, con un impatto ambientale pari a zero'. [...]

Zenzero biologico cinese per Ecor

Inserito il 27 novembre, 2012 - 09:23

Lo zenzero (conosciuto anche come ginger) è una delle riscoperte della cucina esotica negli ultimi anni. Dal riconoscibile profumo pungente e dal gradevole sapore vivace, è apprezzato fin dall’antichità come spezia in forma essiccata e polverizzata, ma veniva consumato anche fresco in sottili fette. Originario dell’Estremo Oriente, è oggi riproposto da Ecor nella versione dolce, candita.

In particolare, il nuovo zenzero candito Ecor proviene dalle coltivazioni biologiche dall’azienda Jinjiang Organic Food Co. di Wanzai, nella provincia cinese di Jiangxi. Produttore biologico da undici anni, si è specializzato proprio nella coltivazione e lavorazione di ginger naturale e nella sua trasformazione in ginger confettato. [...]

Federbio replica a Oscar Farinetti

Inserito il 27 novembre, 2012 - 09:14

'L’agricoltura biologica è dettagliatamente codificata da norme europee e nazionali. Meno marketing e più risposte concrete alle esigenze dell’agroalimentare italiano'.

FederBio replica così a Oscar Farinetti, patron di Eataly (la catena di distribuzione al dettaglio di generi alimentari di fascia alta di cui è socia anche Coop) ed ex proprietario di UniEuro (elettronica di consumo), che in un convegno dal titolo 'Semplifichiamo l’Italia, cominciando dal vino', ha affermato, davanti al ministro dell'Agricoltura, Mario Catania, che 'il biologico è un concetto confuso e farmaceutico che non piace a noi gourmet'.
  [...]

Pizza al taglio biologica a Jesi

Inserito il 10 novembre, 2012 - 16:56

E' stata aperta a Jesi la prima agri-pizzeria al taglio interamente biologica, che punta a mettere in rete le imprese agricole bio della provincia di Ancona creando nuove opportunita' di lavoro. L'idea e' partita da un agricoltore, Marco Tomasi, che ha un'azienda biologica a Camerino, e da un pizzaiolo anconetano, Paolo Gasparoni e ha ricevuto l'appoggio della Coldiretti di Ancona. In pratica, nell'impresa agricola vengono coltivati i cereali che vengono trasformati in farina e, da qui, in basi per la pizza direttamente nel laboratorio aziendale. Sia la materia prima che lo stesso processo di lavorazione sono tutti certificati biologici. [...]

Vino biologico: i chiarimenti del Ministero

Inserito il 7 novembre, 2012 - 12:42

Dopo l’uscita del Decreto ministeriale 15992 del 15/07/2012 recante disposizioni per l’attuazione del Regolamento CE 203/2012 che modifica il regolamento CE 889/2008 sulle modalità di applicazione relative al vino biologico, il Ministero ha ritenuto opportuno fornire ulteriori chiarimenti con due circolari ed un comunicato.

COMUNICATO DEL 1 OTTOBRE. Dopo avere verificato la disponibilità sul mercato dell’Unione Europea dei prodotti e delle sostanze contrassegnate con un asterisco nell’Allegato VIII bis del Reg. (CE) n. 889/2008 per la produzione di prodotti vitivinicoli biologici, il MiPAAF ha comunicato che i prodotti: [...]

Cibi veri a Torino, Alce Nero tra i protagonisti

Inserito il 29 ottobre, 2012 - 00:41

Ci sono cibi che hanno l’ambizione di cambiare il mondo. Sono i cibi 'veri', che rappresentano una visione sostenibile, responsabile, valida non solo per l’agricoltura e l'alimentazione, ma per l’intero modo di produrre e fruire. A questo impegno si rifanno gli agricoltori e gli apicoltori biologici del gruppo Alce Nero.

Di questa visione si è parlato al Salone del Gusto Terra Madre venerdì 26 ottobre in un dialogo sul tema 'Fare cose vere' che ha visto confrontarsi Lucio Cavazzoni (presidente di Alce Nero e Mielizia, il più importante gruppo di agricoltori biologici italiani), Enrico Fontana (presidente di Libera Terra Mediterraneo), Gabriele Centazzo, presidente di Valcucine e anima del manifesto per un nuovo Rinascimento Italiano), Giuliana Zoppis e Clara Mantica (fondatrici di Best Up, circuito per l’abitare sostenibile).
  [...]

La sfida delle arance affidata a una 'donna-bio'

Inserito il 16 ottobre, 2012 - 20:24

Sempre più donne protagoniste nel biologico e non solo. Elena Eloisa Albertini (nella foto) è la nuova coordinatrice del Comitato di prodotto arance dell’Organismo Interprofessionale. Agronoma, 46 anni, produttrice di agrumi biologici nel Catanese, la Albertini è consigliera della OP cooperativa Agrinova Bio 2000, impresa specializzata in agricoltura biologica di Acireale. È inoltre membro del Consiglio nazionale di Legacoop Agroalimentare.

'L’obiettivo del mio mandato – spiega la Albertini – è quello di lavorare insieme a tutta la filiera per trovare delle intese tra la produzione, la distribuzione e l’industria'. Soddisfazione è stata espressa da Davide Vernocchi, in rappresentanza del Settore ortofrutticolo dell’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, 'per la nomina all’interno dell’OI di una professionista del settore chiamata a coordinare un comparto produttivo così strategico per l’ortofrutta siciliana e nazionale'. [...]

Condividi contenuti