Alce Nero & Mielizia Spa - olio

Inserito il 11 aprile, 2013 - 15:08








 
 
 
Indirizzo: Via Idice 3, 299 40050 Monterenzio (BO)
Tel / Fax:  +39 051 6540211 / +39 051 65402
Website: 
www.alceneromielizia.com
www.alcenero.com
www.mielizia.com
blog: www.fattidibio.com
Dove Siamo 

L’olio extravergine di oliva Alce Nero

La vasta gamma di olio extravergine di oliva biologico Alce Nero comprende: l'Olio extravergine di oliva 100% italiano prodotto con olive coltivate nelle zone più vocate del Sud Italia e l'Olio extravergine di oliva Dop Terra di Bari e Bitonto ottenuto dalle varietà Ogliarola barese e Coratina, particolarmente fruttato, con retrogusto leggermente piccante e amaro.

Oltre a questi, i monocultivar: Olio Biancolilla, elegante e romantico proveniente dalle omonime olive coltivate nella Sicilia sud-occidentale, Olio Frantoio, fruttato e leggermente piccante, proveniente dalle omonime olive calabresi e l'Olio Ogliarola, unico e inconfondibile, proveniente dagli ulivi del Parco degli Uliveti Monumentali di Puglia.

Gli oli extravergini di oliva biologici Alce Nero sono dotati di Carta d’Identità e tracciati dal campo alla tavola. Per saperne di più:
http://alcenero.com/prodotti/olio-extravergine-di-oliva-italiano-biologico-750ml

Socio produttore di Alce Nero è Finoliva.
Realtà nata nel 1999, controlla e lavora il prodotto conferito dai soci del C.N.O. (Consorzio Nazionale Olivicoltori).

Le olive provengono dai territori più vocati del nostro paese come la Toscana, la Puglia, la Calabria e la Sicilia. La produzione media dei soci del Consorzio Nazionale Olivicoltori rappresenta il 20% circa della produzione nazionale. Le fasi di lavorazione, dalla raccolta all’imbottigliamento, sono eseguite nell’arco delle 24 ore in modo continuo.

Durante la lavorazione vengono effettuate le analisi per le valutazioni dei parametri chimico fisici, e attraverso l’esecuzione di panel test la conformità organolettica. La filiera è controllata in ogni fase produttiva al fine di garantire l’origine e la qualità del prodotto. Sulle nostre bottiglie è possibile trovare l’indicazione delle zone di produzione e i nomi dei produttori.